11-12-13-14 Novembre dalle 21.00

Gioco dell’Oca Senza Frontiere


TRAnelli # 6 e ¾
TRAGUARDI
Gioco dell’Oca Senza Frontiere
Un gioco dal vivo per esplorare il TRA.

 

Al quinto anno di vita il Teatro Rossi Aperto diventa anche un’esperienza di gioco dal vivo che coinvolgerà il pubblico in prima persona, non più come spettatore, ma come attivo giocatore!
Sì, proprio così, cosa poteva esserci di meglio dell’accostare la lunga avventura di riapertura del TRA – fra ostacoli, trattive, tranelli, passi avanti e poi di nuovo indietro – al celebre gioco da tavolo dell’Oca con le sue mille insidie, imprevisti, ma anche bonus inaspettati e divertenti prove da superare per raggiungere il tanto sospirato TRAGUARDO.
“Vai in soprintendenza, chiedi i documenti dell’ultimo restauro: sono spariti, adesso non si sa dove siano finiti. Indietro di due caselle. Dopodomani appuntamento alla Regione: tira di nuovo.

“Quanto è stato chiuso questo posto? Sessant’anni? Davvero, non ci ero mai stato!

Ma è vero che vi pagano gli alieni per tenerlo aperto?” Quiz: quanti soldi prendono i membri dell’associazione Teatro Rossi Aperto: a. nulla; b. da 1000 a 1500 euro al mese; c. oltre i 2000 euro al mese. Risposta c? Eh signora, mi dispiace, ha preso proprio una cantonata…..la risposta esatta è a., si … a.: sta ferma due turni!”.

Tutti sono invitati a partecipare a questa prima edizione di Traguardi. Gioco dell’Oca Senza Frontiere ideato dall’associazione TRA per raccontare e far vivere in un modo originale e divertente a tutte le persone che vorranno la straordinaria esperienza di questo gioco da tavolo grande quanto un teatro del 1771: un percorso di 63 caselle che si snoda per tutti gli spazi utili e insoliti del teatro.

Da sabato 11 a martedi 14 novembre ogni sera dalle 21:00 alle 23:00 verranno composte le squadre ( si raccomanda la puntualità) e tutti gli interessati a partecipare (salvo disponibilità di posti in squadra) potranno lanciare i dadi e vedere che sfiga colpirà il vostro timido progetto politico.

In palio, il tesoro che è dentro ognuno di noi: ovvero l’amicizia di una tessera sostenitore che il TRA vi regalerà con grande affetto!
In palio, il tesoro che è dentro ognuno di noi e che troverete nell’ ultima casella …la 63… che il TRA vi regalerà con grande amicizia ed affetto!

I posti sono limitati. E’ consigliata la prenotazione scrivendo a teatrorossiaperto@gmail.com