Andrea Carboni presenta quarantasetteminutiscarni

Andrea Carboni presenta

quarantasetteminutiscarni

venerdì 24 marzo – ore 21.30

 

“quarantasetteminutiscarni” è il primo disco live di Andrea Carboni, nasce quasi per caso, ma da un’idea che Andrea aveva in mente da molto tempo, è servito solo aspettare un po’, il momento giusto, le persone giuste.

Andrea Carboni: chitarra, piano, voce, cassa
Daniela Savoldi: violoncello

E’ un lavoro “scarno” perchè Andrea canta, suona la chitarra, il piano e una cassa a pedale accompagnato esclusivamente dal violoncello di  Daniela Savoldi, musicista italo brasiliana già nota nel panorama musicale italiano per aver collaborato con nomi come Muse, Luci della Centrale Elettrica, Calibro 35 e molti altri. I due si sono conosciuti la scorsa estate ed è iniziata una collaborazione che ha portato il duo ad esibirsi in diverse date del tour de “La Rivoluzione Cosmetica”, l’ultimo lavoro di Carboni, uscito ad Aprile 2016. Questo set ha messo in luce la forza dei brani e la loro intensità, conquistando pubblico ed addetti ai lavori, ma soprattutto ha portato Andrea in una dimensione che desiderava da tempo.  

Dentro “quarantasetteminutiscarni”, coprodotto da Paolo Mauri, con il quale Andrea collabora ormai dal 2012, non c’è solo “La Rivoluzione Cosmetica”: c’è spazio anche per una cover degli Afterhours (Bye Bye Bombay), vista come un tributo alle collaborazioni con Rodrigo D’Erasmo ed Enrico Gabrielli presenti in “DUE [ ]”, la successiva BAM (brano tratto da “DUE [ ]”) che in un certo senso ne è stata figlia, L’Ecosistema (tratta da “La Terapia dei Sogni”) e anche uno strumentale inedito (#sporadellabuonanotte), a completare il quadro di un disco intenso e necessario.

1

“quarantasetteminutiscarni” sarà disponibile in streaming e download gratuito a partire dall’8 marzo sulla pagina Bandcamp di Andrea Carboni: andreacarboni.bandcamp.com

Appuntamenti, Musica