Engine Cosmic Shoes in concerto

16 giugno ore 21

Engine Cosmic Shoes in concerto

Waiting for LuminaraTRA

Dopo il successo della prima visita al Tra, tornano a grande richiesta i cosmici Engine  Alejandro Tomas Rodriguez, Robin Gentien e Pierre Lauth in un’esperienza musicale e teatrale allo stesso tempo. Un trio di attori e musicisti con armonica e due chitarre e la pura miscelazione delle loro voci.Canzoni dal ritmo latino-americano, ritmi rock, intrecciati con eruzioni teatrali. Il trio canta e danza ora in  scena e ora in mezzo al pubblico creando un’esperienza di forte  energia e caos.

Alejandro Tomás Rodriguez:  é un attore laureato in Teoria dell’Arte. E’ stato un membro centrale dell’Open Program Workcenter of Jerzy Grotowski and Thomas Richards diretto da Mario Biagini (2007-2015). Ha insegnato in diverse università prestigiose in Europa, America e Asia come Stanford University, University Yale, York University, the Shangai Theater Academy, the A.R.T.A, the University of New York, the University of Toronto e il Théâtre National de Bretagne. Attualmente è professore nell’Università di Nuovo Messico, Stati Uniti. Ha recitato un ruolo chiave nella creazione degli spettacoli dell’Open Program: I am America, Electric Party Songs, Not History’s Bones – a Poetry Concert, The Nightwatch, The Hidden Sayings. Per diversi anni è stato il direttore artistico della compagnia di teatro Casa Talcahuano di Buenos Aires. Attore, cantante e chitarrista autodidatta, Alejandro è uno dei membri della band ENGINE.

Robin Gentien:  é un musicista parigino, laureato in Filosofia. E’ stato il leader e il compositore di diverse funk bands a Parigi, ha suonato anche per diversi musicisti africani come Fatou Yakar (Senegal) e Ousmane Kalil Kouyate (Guinea). A Parigi, é anche stato membro del duo blues Robespierre, insieme al cantante e armonicista Pierre Lauth-Karson. Robin é un abile chitarrista che miscela groove, blues, ritmi latini e colori del West Africa. Quando si é aggregato al Wokcenter in Italia nel 2012, ha cominciato una fruttuosa collaborazione con Alejandro dentro agli spettacoli del Workcenter, per i quali ha girato il mondo per più di quattro anni. Questa complicità artistica poi ha cominciato a svilupparsi oltre la struttura del Workcenter, dando vita a ENGINE.

Pierre Lauth-Karson:  é un cantante e armonicista Franco-Americano laureato in traduzione audiovisiva. Ha imparato a suonare l’armonica insieme a musicisti come Greg Zlap, Pascal « Baco » Mikaelian e Sébastien Charlier. A Parigi, ha suonato per musicisti africani come Fatou Yakar e Ousmane Kalil Kouyate con Robin Gentien. Ha anche suonato con il cantautore francese Adrien Regard e é un membro del coro gospel The Voice of Freedom. Nonostante le sue radici blues, Pierre ama mescolare l’armonica in vari stili musicali. Dopo aver condiviso il palco con Robin in molti progetti, in Novembre 2016, é entrato a far parte di ENGINE a Buenos Aires.

 

 

 

 

 

 

Appuntamenti, Musica

Lascia un commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *