La Giostra

lagiostraLa Giostra
Per la sicurezza del profitto di pochi, l’insicurezza della vita di tanti.

Regia Simone Bianchi

Regia Simone Bianchi
Aiuto Regia Marco Valtriani - Assistenti alla Regia Daniele Durante, Barbara Li Volsi - Soggetto Simone Bianchi - Sceneggiatura Simone Bianchi, Marco Valtriani - Montaggio Fulvio Pietramala - Segretaria di Edizione Emanuela Gallo - Direttore della Fotografia Michel Tripepi - Operatori di Ripresa Michele Tripepi, Davide Abate - Musiche Lorf - Fonico in presa diretta Nicola Vitali - Costumista Azzurra Tanzini - Truccatrice/Parrucchiera Patrizia Bonicoli - Fotografo di Scena Daniele Durante - Interpreti Giovanni Inghirami, Chiara Manna, Gaia Nannetti, Serena Nannetti, Enrico Vitiello, Gabriele Marrucci, Giovanni Ferrrara - Comparse Daniele Durante, Marco Valtriani - Direttore di Produzione Emanuela Gallo - Disegno Locandina Francesco Spanò

“La Giostra” è una commedia, un dramma, un mix tragicomico per riflettere sull’attuale situazione del nostro paese e soprattutto sulla parola crisi. L’obiettivo del corto, e di tutto il team, è quello di “risvegliare una coscienza collettiva perduta, ritrovando la solidarietà e quel senso comune che univa un tempo le persone semplici.”

La prima al Teatro Rossi Aperto è un ringraziamento e una scelta. Un ringraziamento perché all’inizio del progetto il TRA ci ha dato la possibilità di poter provare in uno spazio altro, importante sia da un punto di vista artistico e storico, ma anche come luogo unico nella realtà in cui viviamo. La scelta deriva dalla condivisione di noi artisti del progetto con quelle che sono le dinamiche di gestione del teatro atte a favorire nuove pratiche che rifiutano i grandi eventi ma danno spazio allo scambio di esperienze e di progetti. Poiché l’idea de “La Giostra” nasce per mettere in risalto le problematiche sociali del mondo del lavoro, ci sentiamo in totale accordo con la risposta che la gestione del Teatro Rossi Aperto ha messo in atto per affrontare la crisi cercando di trovare nuove forme di aggregazione e confronto.

Alle 19.00 Nel foyer sarà allestita una mostra di con disegni e opere d’arte prodotti appositamente per il cortometraggio. I disegni sono stati eseguiti da varie classi di bambini della scuola elementare Istituto Comprensivo Anzio III plesso “C.Collodi”, in collaborazione con la produzione del progetto. La scultura di Aurora Stretti è stata creata e utilizzata per rappresentare il soggetto femminile in relazione al corto. Infine in mostra il quadro originale di Francesco Spanò che è stato utilizzato successivamente per la locandina del cortometraggio.

Alle 19.30  Apericena

Alle 20.30 Doppia Proiezione del Cortometraggio “La Giostra”

Alle 21.00  Dibattito col regista del cortometraggio e il gruppo di produzione.